Conversioni di prenotazione

Conversioni di prenotazione

Aumentare le prenotazioni dirette a discapito delle OTAs…..
Questo è un tasto molto delicato, dove promettere meravigliosi risultati di conversioni di prenotazione può diventare un’arma a doppio taglio.

Abbiamo effettivamente bisogno delle OTAs? 
Assolutamente Si.

Essere presenti nei portali di prenotazione delle varie agenzie è da considerarsi come  una meravigliosa opportunità di comunicazione, è molto importante.

La filosofia di CosmoComOnline si basa sulla presenza costante in tutti i portali  disponibili, per dare un’ampia capacità di presenza.

Stiamo comunque constatando che la  Pandemia, che molto ha danneggiato (per molti chiuso definitivamente) il mercato turistico, ha comunque dato una grossa mescolata alle carte in tavola.
Sicuramente Booking.com che era ed è ancora al primo posto nelle prenotazioni, ha perso molto terreno a discapito di Airbnb ad esempio, ma molto anche a vantaggio delle prenotazioni dirette.

Avere un Sito istituzionale che ben ti rappresenti, avere un buon Booking Engine collegato con tutte le piattaforme OTAs, essere presenti e riconosciuti sui motori di ricerca tramite le mappe,  gestire Google Business e i suoi FeedBack, comunicare tramite i Social Network, ci ha aiutato immensamente prima e durante la ripresa, e ne stiamo raccogliendo i frutti.

Infatti la conversione del 2021 si attesta al 27% di prenotazioni dirette complessive a discapito del 5% relativo al 2019, e questo risultato si allinea in tutte le città dove siamo presenti.

Per CosmoComOnline,  comprendere,  valorizzare e sfruttare queste opportunità  ha aiutato a gestire al meglio la riapertura del mercato turistico, ma soprattutto  a mettere delle ottime fondamenta di prenotazioni per il 2022.

Approfondimento sul superbonus alberghi

Decreto Superbonus: gli interventi ammessi, i contributi a fondo perduto, gli incentivi: https://www.professionearchitetto.it/news/notizie/29149/Al-via-il-bonus-80-per-alberghi-il-Dl-attuativo-del-Pnrr-e-in-Gazzetta
Read More
1 2 3 4

Seguici sui nostri social

O iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere tutte le news.